RSS

>La Matematica?…per gli italiani è solamente un’ "opinione"…

02 Ago

>Eh già!…Finalmente se ne stanno rendendo conto…la scuola italiana va a rotoli.
Quindi che fare?!
Ma sì…facciamo una bella riforma!
L’ennesima riforma scolastica…
Gli edifici scolastici vanno a pezzi, la classe insegnante è poco aggiornata sui metodi di insegnamento, gli studenti sono stanchi,annoiati e la soluzione qual’è????

Una bella riforma!
Prima c’era l’esame di riparazione, poi si è pensato di passare ai debiti(per abituarci fin da piccoli alle gioie della vita), ed ora invece si ritorna all’esame di riparazione…

Ma è mai possibile che non si riesca a capire il problema di fondo della scuola italiana?

Si pensa davvero che le riforme possano dare valore all’insegnamento ed al sistema scolastico in generale?

Mi sembra di essere l’unico alieno a non pensarla così…
C’è bisogno di mezzi e strumenti migliori che possano dare il giusto valore alla scuola , intesa come luogo di formazione , come luogo di crescita, e sviluppo delle potenzialità!

La scuola dovrebbe essere la base della nostra società, e lì bisognerebbe imparare prima di tutto a dar fiducia agli studenti, a fargli credere che il mondo lì fuori può essere migliore con il loro impegno e la loro preparazione…e soprattutto bisognerebbe insegnare agli insegnanti di finirla con quelle lezioni noiose e tetre…

La generazione Youtube ha voglia di innovatività da parte di chi deve impartire delle lezioni, altrimenti risoltano già obsolete ancor prima di essere insegnate…

Nel frattempo consiglio , a qualche insegnante, che la matematica può anche essere supportata dalla tecnologia internet (giusto per dare un tocco di innovatività alla materia che impaurisce quasi tutti) e soprattutto in questo caso dal mondo dei blog…

Si chiama Matematicamente.
E’ un esperimento (secondo me ben riuscito) di un matematico che vuol dare un tocco di simpatia ad una materia che per sua sfortuna ha goduto sempre di brutta fama!

Un plauso all’autore!

Annunci
 

5 risposte a “>La Matematica?…per gli italiani è solamente un’ "opinione"…

  1. S.B.

    3 agosto 2007 at 7:18 am

    >Il problema della scuola non sono gli esami, i punteggi da 1 a 10 , da 0 a 30, da A ad E. Sono le regole per premiare gli insegnanti bravi e punire quelli cattivi. Senza quelle il resto sono aspirine ad un malato terminale

     
  2. studentefreelance

    3 agosto 2007 at 9:51 am

    >Sono pienamente d’accordo con la tua opinione…Ma è mai possibile che chi la pensa come noi non ha nessuna voce in capitolo????E la si da invece a persone che vivono sulle nuvole?

     
  3. Stefigno

    3 agosto 2007 at 1:49 pm

    >condivido in pieno la vostra teoria…davvero…spero sempre che la scuola i riprenda , torni viva,,affidabile realmente utile..

     
  4. signor ponza

    3 agosto 2007 at 2:03 pm

    >E’ in generale secondo me un problema di meritocrazia. Non sempre chi davvero merita ha il giusto riconoscimento e la stessa cosa vale per gli insegnanti che troppo spesso vengono poco valorizzati.

     
  5. studentefreelance

    3 agosto 2007 at 2:14 pm

    >@ stefigno E’ quello che veramento spero…perchè è l’unica soluzione per una vivibilità migliore da parte di tutti!@signor ponza La meritocrazia sarebbe la vera essenza della scuola, ma ho visto e vissuto troppe cose negative nella scuola che mi ha fatto credere che la meritocrazia sia solo un’utopia!Peccato…davvero!

     

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

 
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: