RSS

>La Rete non vuole tacere…

20 Set

>Riporterò un (ennesimo) caso (ma uno dei pochi che emerge dall’omertà generale)…
Premetto questo perchè quello che sto notando con molta soddisfazione è che la rete si ribella ad un sistema feudale omertoso(ma giustificato forse dalla paura) e quindi stanno cominciando a crescere dei movimenti strani provenienti dal basso che rimbombano nella rete…

Il caso di cui voglio rendere maggiore rimbombo è quello postato da linea gotica che riporta un (ennesimo) caso di corruzione di un concorso per Primariato di Chirurgia Generale…

E’ inutile raccontarvi come è andato a finire perchè si tratta di un film già visto, che rimandano in loop ogni volta che si partecipa ad un concorso pubblico soprattutto per posti di maggior rilievo come per l’appunto Chirurghi , Notai,ecc…ecc

Le persone sono stufe ma hanno paura, sono indignate, assuefatte, rassegnate…

Ma come dicevo la Rete sta per far nascere delle strane cose

…attendiamo risvolti!

Sicuramente per ora saranno solo buchi nell’acqua…ma chissa se le voragine non si propaghi…

Annunci
 
4 commenti

Pubblicato da su 20 settembre 2007 in concorsi truccati, malasanità, test medicina, v day

 

4 risposte a “>La Rete non vuole tacere…

  1. S.B.

    21 settembre 2007 at 7:37 am

    >Finchè non cambiano le regole la vedo dura..

     
  2. studentefreelance

    21 settembre 2007 at 11:15 am

    >E’ proprio quello che desidererebbero tutti…

     
  3. ALBatro

    21 settembre 2007 at 10:22 pm

    >Bisognerebbe che qualcuno avesse la voglia e il potere di mandare i NAS nelle baronìe nostrane.Anche la casta H(em)demica dovrebbe essere spazzata via da una rivoluzione metanita incruenta ma dura, che semini gli anticorpi giusti perché non si ripeta.Bisognerebbe reinventare di sana pianta l’università, come fecere stuenti di diritto di famiglie benestanti, a Bologna, nel 1089.

     
  4. studentefreelance

    22 settembre 2007 at 10:15 am

    >Ciao albatro,io sono pro rivoluzione metanita…!!!!!Ma penso sarebbe più facileinventare una nuova istituzione universitaria, formativa, accademica, anzichè cercare di espiantare il cancro(ormai in metastasi) dell’attuale sistema universitario…

     

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

 
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: