RSS

>A saperlo prima…

25 Set

>
A saperlo prima, o meglio, se la scuola fosse diventata un pò prima, ai miei tempi, con dei “premi a concorso” , magari mi sarei impegnato di più…

E pensare che quando feci l’ultimo anno di liceo fui penalizzato dal professore di educazione fisica a prendere 100…

Un giorno entrò in classe ,verso fine anno scolastico, e disse : METTERò A TUTTI 10 AD ALCUNI 9 A CHI NON HA FATTO NIENTE COMPLETAMENTE 8…A ME QUINDI 10 PROF! risposi io…

No VINCI, A TE 7 PERCHè QUANDO GIOCHI a PALLAVOLO LO FAI SOLO PER FARTI VEDERE DALLE RAGAZZINE DELLE ALTRE CLASSI!!!…poi si parla di bullismo in classe…questo era vero e proprio terrorismo psicologico!

Giuro che non è uno scherzo!!!!

Fu così che per una manciata di crediti, non mi permisero di scattare il mio voto a 100…

Potrà sembrare ridicolo, ma è così…

Queste sono realtà scolastiche!

Ma come dicevo all’inizio…a saperlo prima, o meglio se lo avessero deciso prima che chi si diplomava con 100 e lode avrebbe usufruito di un premio di 1000 euro , avrei magari cercato di corrompere il prof di educazione fisica …magari con un fifty-fifty!

A parte gli scherzi, ma voi pensate che veramente possa esistere una distanza tale tra chi prende 100 e chi invece prenderà la lode??Ma poi 100 e lode che senso ha….!!!!!!!!

Già mi immagino a fine anno , tutti i ragazzi che per una scorpacciata di voti in più cercheranno di corrompere il più possibile i professori con provole, salumi, regali di Natale, Uova di pasqua, regali compleanno….

Mah , staremo a vedere….

Annunci
 
5 commenti

Pubblicato da su 25 settembre 2007 in 100 e lode, bonus, scuola

 

5 risposte a “>A saperlo prima…

  1. LucaTaddei

    25 settembre 2007 at 7:53 pm

    >Ciao studentefreelance. Sono certo che nella scuola italiana ci sono molti ottimi docenti, la cui professionalità non sarà messa in discussione da provole e salumi. Certo il 100 e lode non mi sembra una grande idea, anche se è giusto trovare delle gratificazioni, anche economiche, per gli studenti meritevoli. La questione centrale è, secondo me, pensare ed attuare un sistema organico di gratificazione del merito e non tirare fuori, ogni tanto, estemporanee idee che rischiano di morire sul nascere o di produrre ulteriori problemi.Che ne pensi?L.T.

     
  2. studentefreelance

    25 settembre 2007 at 9:11 pm

    >Dici bene, la parte buona della classe insegnante esiste…ed è grazie a loro che la scuola regge ancora!Ma ormai anche loro non ce la fanno più…sono soffocati dall’incompetenza dilagante della restante parte…ci sono giovani insegnanti ad esempio che cercano di esprimere il loro meglio, ma vengono assuefatti da un sistema vizioso, vecchio, controproducente…rendendoli deboli, purtroppo!Il giudizio di merito dovrebbe (secondo me)basarsi su qualcosa di diverso che dal vecchio metodo delle interrogazioni con i voti, è un metodo ormai obsoleto, vecchio , che non appartiene ad una società moderna “collegata”, “interconnessa”…Il 100 e lode si discute da solo…Ciao

     
  3. manimangiri

    26 settembre 2007 at 12:14 am

    >Ciao studentefreelance,grazie per il commento al mio post che poi era il tuo post….Alle soglie dei 50 anni sto respirando di nuovo l’aria libera e creativa che si respirava a Bologna nell ’77 ai tempi di radio Alice e del sei politico.Sembra storia passata, ma non troppo. Non è una questione di memoria ma di presa di coscienza, ieri come oggi, al di la delle illusioni e incantesimi creati dai mainstream media al servizio dei poteri forti.complimenti per il tuo impegno, ti seguo con ammirazione.

     
  4. Anonymous

    1 ottobre 2007 at 10:50 pm

    >a me semplicemente in terza la prof di matematica mi ha messo un credito in meno perchè le stavo sulle palle… al cento ci osno arrivato lo stesso ma niente lode… e chissenefrega, però 100 euro…

     
  5. studentefreelance

    1 ottobre 2007 at 10:54 pm

    >@anonimo…dai quindi dimostrazione che i voto si basano anche su simpatie/antipatie…cose che si scontra contro ilsistema di valutazione del profitto…Al 100 ci sei arrivato…ma ciò non toglie che i voti si basano su valutazioni personali e prettamente soggettive…

     

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

 
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: