RSS

>La brochure come strumento di marketing NON-convenzionale

16 Lug

>
E’ ancora uno strumento valido?

Ho letto un articolo interessante segnalato da Enrico Tonetto in cui si mette in discussione il cattivo uso della brochure come strumento di presentazione per un progetto.

Vi sono stati concessi 30 minuti per parlare? ne avrete solo 5 per convincere!

Non è un’esagerazione, è quello che accade quando siamo di fronte a persone che bisogna convincere a far “innamorare” della nostra idea. Seath Godin nel suo celebre libro, La Mucca Viola, spiegava come non basta avere un’ottima idea per avere consenso, è necessario saperla rendere “comprensibile” , agli occhi di chi ci sta ascoltando, in pochi minuti.

Nell’altro suo libro, Contiene una fantastica sorpresa, dava alcuni consigli su come impostare una presentazione slides.

Il filo conduttore tra questi testi è che per avere la giusta attenzione su un tema, o su un progetto che volete proporre, è necessario “attrezzarsi” in maniera adeguata e poco “banale”.

Quindi se volete utilizzare una brochure per il vostro progetto date un’occhiata su come farlo in maniera NON-convenzionale.


**Immagine: Amara Ascend, annual report 2001; progetto Kinetic Singapore,su creativepark

Annunci
 

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

 
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: