RSS

>Facebook | Risposta a Robin Good: Laurea sì Laurea no?

18 Ott

>Facebook | Risposta a Robin Good: Laurea sì Laurea no?:

La provocazione lanciata da Robin è sicuramente attuale. Tutti noi 30enni o giù di lì ci stiamo chiedendo a gran voce: Ma siamo vittime di un sistema? O siamo vittime e basta?

Vengo al dunque:

Quello che astutamente ha lanciato Robin in questi giorni è una retorica che credo non spieghi bene le cose da fare ad un “malcapitato” studente universitario o laureato.

Ma come quelli della SUA generazione ci hanno rotto le scatole con lo studio, la scuola, il pezzo di carta….. E adesso che abbiamo raggiunto I LORO obiettivi di formazione vengono a dirci MA PERCHè NON VAI A LAVORARE?

Premesso che la teoria senza pratica servirà a poco,che senso ha dire che il pezzo di carta oggi non serve più?

Il problema NON è il pezzo di carta o il lavoro… ma la modalità di accesso di entrambi.

La scuola l’AVETE DISTRUTTA VOI noi abbiamo solo subito il vostro sistema di apprendimento!

Provate a chiedere di lavorare: vi risponderanno “vuoi uno stage”? ( per quelli della SUA generazione il significato di questo termine è molto ambiguo, tra lo sfruttamento e il tappabuchi )

La risposta nostra dovrebbe essere: NO voglio lavorare, anche a zero lire, ma voglio lavorare per apprendere!!!

NON nascondetevi dietro un dito! Lo sapete benissimo che il lavoro esiste solo per pochi e che quello che offrite in genere è solo “manovalanza” senza qualifica, per cui non serve formazione ma solo “eseguire”!

Sarà per questo che stiamo tutti scappando dall’Italia? Provate a domadarvelo un pochino!

La SUA generazione di moralisti e demogoghi ha sinceramente stancato con le loro regole, i loro consigli che finora ci hanno portato nella condizione di stasi attuale!

Lasciate perdere le vostre belle storielle e cominciate ad ascoltarci e provare ad apprendere anche voi qualcosa da noi…perchè anche se NON ve ne siete accorti la nostra generazione si sta muovendo. Siete VOI che “viaggiate” in un sistema dorato e giudicate spavaldamente i nostri sacrifici!

Costruire progetti è sicuramente la cosa più sensata da fare …

A proposito ecco la mia INUTILE formazione

Ragazzi NON impressionatevi, continuate a studiare e credere nei vostri progetti, le chiacchiere stanno a zero ( come dicono a Roma)

Annunci
 
Lascia un commento

Pubblicato da su 18 ottobre 2010 in Uncategorized

 

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

 
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: